Buona, veloce, fresca e salutare: ecco la Cucina d’Estate del Centro

Oggi in omaggio con il giornale il nuovo libretto di cento pagine con i segreti degli chef: piatti estivi, aperitivi, spuntini, gelati, sorbetti e dolci accanto a utili consigli del nutrizionista

Cucina d'estate, cucina abruzzese, fresca, semplice, gustosa, genuina. Insalatone, paste fredde, gelati: è tutto da sfogliare e tenere a portata di mano "La Cucina d'Estate", il nuovo opuscolo di ricette in regalo oggi, sabato 28 giugno, con Il Centro. Cento paginette illustrate con foto a colori e in carta patinata per offrire ai lettori un prezioso alleato in cucina e portare a tavola freschi piatti estivi, aperitivi, spuntini, gelati, sorbetti, dolci. Poco impegnativi da realizzare ma di gran gusto, fantasia e attenzione al benessere.

Ventiquattro ricette a base di prodotti locali e di stagione, in abbinamento a un vino del territorio o succo di frutta fresca perché la tavola d'estate sia fonte di benessere e piacevolezza. Un corredo di schede fornisce informazioni e consigli sulle bevande dell'estate (acqua, tè e spremute), il pesce di stagione, riso e pasta, frutta e verdura e, altrettanto immancabile in una dieta sana e mediterranea, l'olio extravergine di oliva di qualità, ricchezza e vanto dell'Abruzzo nel mondo. Dulcis in fundo i consigli su dolci, gelati e sorbetti, meglio se artigianali e meglio se tuttifrutti, come raccomandano i nutrizionisti, per non esagerare con le calorie.

E, come sottolinea la dottoressa Giulia Consorti: la prima fondamentale regola per un'estate in salute è assumere acqua ed alimenti che la contengono in maggior quantità.

Questi i piatti proposti accompagnati dal nome dell'autore (ristoratore, gelatiere, pasticcere) e dell'attività rappresentata: Squacquerone crudo e rucola,di Nada Semprini della piadineria La Romagnola (a Montesilvano e Pescara); Gelato al cheesecake, di Paolo Verrocchi, gelateria La Rotonda (Sulmona); Gelato immediato al Montepulciano, di Gianluca Testa, La Cremeria di Norma (Sulmona); Insalata di porcini e tartufo, di Giulietta Gentile, ristorante La Neviera (Bucchianico); Chiocciole con ricotta, di Daniela D'Avolio, ristorante La forchetta volante ( Avezzano); Cupcake pesto e pomodorini, di Carmela Di Federico e Filomena De Cristofaro, Sweet vanilla Dolcezze da mordere (Pescara); Stracciatella con gamberi, di Domenica Vagnarelli, ristorante Acquaviva (Mosciano Sant'Angelo); Carpaccio di tracina, di Angelo Lanaro, ristorante La zattera (Pescara); Ciaudella, di Paolo D'Addazio, ristorante I tre piatti (Loreto Aprutino); Granita alla fragola, di Antonio Marrocco, gelateria Il carretto (Monteodorisio); Insalata ciclo vitale, di Emanuela Tommolini, Osteria Esprì (Colonnella); Zuppa fredda di legumi e ortaggi, di Gabriele Marrangoni e Mauro Angeloni, ristorante Borgo Spoltino (Mosciano Sant'Angelo); Agnello alla brace, di Pierluigi Paolini, Locanda dela tradizione abruzzese (Corropoli); Orecchiette arcobaleno, di Cristina De Blasis, bar La Conca d'Oro (Avezzano); Insalatona dell'Adriatico, di Letizia Di Buonnato, ristorante Vecchia lampada (Martinsicuro); Carpaccio croccante di manzo, di Andrea Di Felice, ristorante La Cartiera del Vetoio (L'Aquila); Baccalà con puntarelle, di Patrizia Corradetti, ristorante Zenobi (Colonnella); Fiore di zucchina, di Cinzia Mancini, bistrot La Bottega Culinaria Biologica (San Vito); Tartare di gambero, di Gianni Dezio, bistrot Tosto (Atri); Hamburger al salmone, di Angelo delle Donne, lido La Ciucculella (Vasto Marina); Coppa Boss, di Ettore Corsi, gelateria Boss (Martinsicuro); Coppa Dolce Vita, di Angela Di Luzio, bar gelateria La dolce vita (L'Aquila); Tacchino alla canzanese, di Lorenzo Ferretti, ristorante La Gioconda (Corropoli); Gelato al caprino con zeste di cetrangolo e granita di olio extravergine agrumato, di Elvan Di Blasio, gelateria A Modo Mio (Terrarossa, Cappelle sul Tavo).

©RIPRODUZIONE RISERVATA