martinsicuro 

Pd, manifesto con 16 domande alla giunta municipale

MARTINSICURO. «Sedici domande a chi governa la cittadina. O sarebbe il caso di dire, le 16 risposte che la cittadinanza attende». Domande precedute da un ironico augurio pasquale che il Pd di...

MARTINSICURO. «Sedici domande a chi governa la cittadina. O sarebbe il caso di dire, le 16 risposte che la cittadinanza attende». Domande precedute da un ironico augurio pasquale che il Pd di Martinsicuro rivolge alla maggioranza guidata dal sindaco Massimo Vagnoni.
Il pacchetto di quesiti, tutti relativi a situazioni che da anni sono al centro di discussioni e polemiche, è contenuto in un manifesto affisso dal circolo del Pd truentino. In apparenza, sembra essere un manifesto di auguri per la Pasqua, ma in realtà contiene tutta una serie di domande rivolte alla maggioranza in merito all’attività amministrativa. «Auspichiamo per il bene di Martinsicuro» si legge nel manifesto, «uno scatto nell’azione amministrativa della maggioranza. Di certo sono segnali preoccupanti l’aumento della Tari al 2 per cento, la crescita delle tariffe dei servizi a domanda individuale e quelle dei parcheggi a pagamento». Per quanto riguarda l’attività amministrativa, in particolare, le domande che il Pd rivolge all’amministrazione sono numerose e vanno dagli interventi in piazza Cavour, come la sistemazione delle fontane e del monumento ai caduti, alla manutenzione del territorio. «Quando sarà ripristinato il palo della luce che si trova alla rotonda d’ingresso nord della cittadina?» domanda il circolo del Pd nel manifesto, chiedendo lumi anche sulla sistemazione della balaustra del molo, caduta da tempo, sugli interventi al Tempo Libero e al palazzetto dello sport, sul futuro del cinema Ambra, sulla programmazione relativa ai loculi cimiteriali e sul futuro della casa famiglia di Villa Rosa.
Domande rispetto alle quali il circolo locale del Pd, guidato da Mauro Paci, attende adesso una risposta.(s.d.s.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA.