ABRUZZO

Strade, autostrade chiuse e rimborso pedaggi a causa dei cantieri / GUARDA DOVE E QUANDO

I principali provvedimenti sulla viabilità. I tempi per chiedere il ristoro del biglietto si accorciano a 10' di ritardo (anziché 15') 

A14 PESCARA OVEST/CHIETI. Sull'A14 Bologna-Taranto, a causa delle attività di riqualificazione delle barriere di sicurezza, dalle 22 di giovedì 2 alle 6 di venerdì 3 febbraio, chiude la stazione di Pescara ovest / Chieti, in uscita per chi proviene da Ancona. In alternativa si consiglia di uscire alla stazione di Pescara nord Città Sant'Angelo.

A14 VAL DI SANGRO. Sulla A14 Bologna-Taranto, a causa dei lavori di sostituzione di un portale segnaletico, dalle 22 di mercoledì 1 alle 6 di giovedì 2 febbraio, chiude la stazione di Val di Sangro, in uscita per chi proviene da Pescara. In alternativa si consiglia di uscire alla stazione di Lanciano.

A14 PESCARA SUD / FRANCAVILLA. Sull'A14 Bologna-Taranto, a causa delle attività di riqualificazione delle barriere di sicurezza, dalle 22 di lunedì 30 alle 6 di martedì 31 gennaio, chiude la stazione di Pescara sud / Francavilla, in uscita per chi proviene da Ancona. In alternativa si consiglia di uscire alla stazione di Pescara ovest / Chieti e di continuare sull'Asse attrezzato e quindi sulla circonvallazione.

A14 VAL VIBRATA. Sulla A14 Bologna-Taranto, a causa dei lavori di sostituzione di un portale segnaletico, dalle 22 di lunedì 30 alle 6 di martedì 31 gennaio, chiude la stazione di Val Vibrata, in uscita per chi proviene da Bologna/Ancona e da Bari/Pescara. In alternativa si consiglia di uscire alle seguenti stazioni: per chi proviene da Bologna/Ancona: San Benedetto del Tronto; per chi proviene da Bari/Pescara: Teramo Giulianova.

CIRCONVALLAZIONE MONTESILVANO-PESCARA-FRANCAVILLA. Dalle ore 10 di lunedì 23 gennaio e  fino al 31 marzo, chiude al traffico la galleria nord “San Giovanni” a causa dei lavori di manutenzione già svolti in direzione sud (Francavilla al Mare). Pertanto il transito è a doppio senso di marcia in direzione sud con lo scambio di carreggiata. In entrambe le direzioni di marcia viene inoltre interdetto il transito ai mezzi superiori alle 7.5 tonnellate dalle ore 6 alle ore 22.

STRADA MAIELLETTA. La Provincia di Chieti avvisa che dalle ore 16 domenica 15 gennaio fino a nuove disposizioni, chiude alla viabilità per motivi di sicurezza legate alle condizione meteo, il tratto finale di 3,1 km della SP220 compreso tra il km 15+800 al km 18+900 (dopo gli impianti sciistici della Maielletta fino al Rifugio Pomilio) tra i 1700 e i 1900 metri di quota.

PROVINCIALE 11 AQUILANA. A causa del cedimento del ponte sul fiume Aterno in direzione di Molina Aterno, la Provincia dell'Aquila ha dalle ore 17 del 18 gennaio interrotto la circolazione dsulla strada provinciale 11.

A14 STOP CANTIERI DURANTE LE FESTE. Tregua dei cantieri nei tratti abruzzesi e marchigiani per scongiurare code e disagi durante le Feste per facilitare soprattutto il traffico del rientro. Periodi di sospensione sono in programma a Natale (dal 23 dicembre al 10 gennaio), a Pasqua (dal 15 al 26 aprile), per il 1° Maggio, la Festa della Repubblica (dal 1° giugno al 6 giugno) e poi per l’estate stop dal 24 giugno al 6 settembre.

STATALE 16 VIADOTTO RICCIO ORTONA. A causa dei lavori di manutenzione ai piloni, l'Anas avvisa che fino alle ore 18 del 28 aprile 2023 chiude al traffico il viadotto Riccio _ dal km 464+545 al km 464+880 - in entrambe le direzioni sulla Statale 16, nel comune di Ortona. Il traffico è deviato nel tratto della strada provinciale 60 “Cristo Re”.

leggi anche: Autovelox e telelaser, un mese di controlli / GUARDA DOVE E QUANDO Il calendario reso noto dalla Prefettura nelle strade del Teramano a partire da oggi 1 dicembre

RIMBORSO PEDAGGI. Autostrade per l'Italia ricorda che è attivo il nuovo servizio “Cashback con targa”, valido sulla rete gestita da Autostrade per l’Italia. Il servizio rende più semplice e automatico il rimborso anche per gli utenti che pagano il pedaggio con carte o contanti, come già avviene per i clienti dotati di sistemi di telepedaggio: sarà sufficiente registrarsi sulla app Free To X, per ricevere in automatico i rimborsi maturati a causa di ritardi dovuti ai cantieri.

Dal 1 maggio il cashback viene riconosciuto a partire da 10 minuti di ritardo (rispetto ai 15 attuali) dovuto ai cantieri, per viaggi fino ai 99 Km.