Il Tribunale di Avezzano

Avezzano: violenza sessuale, parroco assolto dopo 20 anni

Si chiude la vicenda giudiziaria iniziata nel 2001 a carico di don Moreno. Il pm aveva chiesto 5 anni e 3 mesi

AVEZZANO. È stato assolto dall’accusa di violenza sessuale aggravata «perché il fatto non sussiste». Si chiude così la vicenda giudiziaria, iniziata 20 anni fa a carico di don Moreno Alexander, accusato di abusi sessuali in parrocchia a Valle Roveto nei confronti di una ragazza che all'epoca dei fatti era minorenne. Lo scorso 15 aprile, l’accusa aveva chiesto cinque anni e tre mesi di reclusione. 

 Dall’inchiesta era emerso che altre minori residenti nella zona avevano subìto molestie dal sacerdote, ma il giudizio non riguarda queste ulteriori ipotesi.  Per quel che concerne l’iter ecclesiastico si è già arrivati a una sentenza di assoluzione. E dopo il tribunale ecclesiastico ora si è pronunciato anche il tribunale penale che ha messo la parola fine a questa vicenda. (p.g.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLO COMPLETO SUL CENTRO IN EDICOLA