ABRUZZO

Strade e autostrade chiuse, guarda dove e quando

I provvedimenti riguardano l'A24, l'A25, l'Asse attrezzato e la Teramo mare. Prorogata al 15 dicembre la riapertura della galleria San Giovanni tra Pescara e Montesilvano

ASSE ATTREZZATO CHIETI-PESCARA. Lavori dell'Anas sul raccordo autostradale Chieti Pescara (asse attrezzato). Dopo i lavori di rifacimento di asfalto e segnaletica, l'Anas è passata all' installazione delle barriere di sicurezza, su entrambi i sensi di marcia, in orario notturno dalle 22 alle 6. I lavori terminano il 10 dicembre.

CIRCONVALLAZIONE PESCARA-MONTESILVANO. A causa dei lavori di manutenzione dell'Anas è stata prorogata fino al 15 dicembre la chiusura della galleria San Giovanni (direzione sud) lungo la circonvallazione tra Pescara e Montesilvano, in direzione Pescara. Inizialmente la data della riapertura era il 26 agosto, poi slittata al 30 settembre, quindi alla fine di ottobre e poi al 15 dicembre. Sulla tangenziale di Pescara sono inoltre in corso lavori di rifacimento della pavimentazione stradale, che dovrebbero terminare il 24 ottobre.

Per quel che riguarda la chiusura della galleria San Giovanni, il traffico è deviato sull'altro tunnel in doppio senso di marcia ed è interdetto ai Tir (mezzi superiori alle 7,5 tonnellate) tra le ore 6 e le 22. Per i mezzi pesanti diretti a nord c'è l’uscita obbligatoria  allo svincolo di Pescara – via Prati; per quelli diretti a sud  è  consentito entrare in Tangenziale dallo svincolo di Spoltore che può essere raggiunto dalla viabilità comunale. Gli automobilisti che entrano in tangenziale dallo svincolo di Santa Filomena e diretti a sud sono obbligati ad andare verso nord e di girare al primo svincolo utile di Montesilvano colle.

A24 TERAMO EST. A causa dei lavori di manutenzione allo svincolo di Teramo Est, Strada dei Parchi avvisa che, salvo imprevisti, dalle ore 22 del 21 ottobre alle 6 del giorno successivo chiude la rampa di accesso (galleria Cartecchio) a Teramo sia con provenienza dall’autostrada A24 e dalla SS 80 Teramo – Mare sia in direzione dell’autostrada A24 con provenienza da Giulianova. La concessionaria segnala che è possibile usufruire della viabilità ordinaria tanto per accedere a Teramo quanto all’autostrada A24 tramite le rotatorie di viale Europa.

A14 VASTO NORD-VASTO SUD. Sulla A14 Bologna-Taranto, a causa dei lavori programmati di sostituzione dei conduttori sulla linea elettrica, dalle 22 di mercoledì 20 alle 6 di giovedì 21 ottobre, chiude il tratto compreso tra Vasto nord e Vasto sud, in entrambe le direzioni, verso Pescara e in direzione di Bari. In alternativa si consiglia: per chi è diretto verso Bari, dopol'uscita obbligatoria alla stazione di Vasto nord, percorrere la SS16 adriatica in direzione Vasto-Foggia e quindi seguire le indicazioni per A14 adriatica, con rientro in autostrada alla stazione di Vasto sud per proseguire in direzione di Bari; per chi è diretto verso Pescara, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Vasto sud, percorrere la SS16 adriatica in direzione Pescara e quindi seguire le indicazioni per A14 adriatica, con rientro in autostrada alla stazione di Vasto nord per proseguire in direzione di Pescara.

A14 CASELLO DI TERAMO. Sulla A14 Bologna-Taranto a causa dei lavori di pavimentazione, mercoledì 20 e giovedì 21 ottobre con orario 22-6 chiude la stazione di Teramo Giulianova Mosciano S.Angelo, in entrata verso Ancona/Bologna. In alternativa si consiglia di entrare alla stazione di Val Vibrata.

A14 ATRI/PINETO-PESCARA NORD.  A causa dei lavori di manutenzione agli impianti della galleria Solagne, inelle due notti consecutive di sabato 23 e domenica 24 ottobre, con orario 22-6,  chiude il tratto compreso tra Atri/Pineto e Pescara nord, in entrambe le direzioni, verso Pescara/Bari e in direzione di Ancona/Bologna.
In alternativa: verso Pescara/Bari, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Atri Pineto, percorrere la SS16 adriatica e rientrare sulla A14 alla stazione di Pescara nord;
verso Ancona/Bologna, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Pescara nord, proseguire sulla SS16 adriatica e rientrare sulla A14 alla stazione di Atri Pineto.

A24 VICOVARO/MANDELA-CARSOLI/ORICOLA. La concessionaria Strada dei Parchi avvisa che sono ripresi i lavori di messa in sicurezza nel fornice est della Galleria di Roviano, sulla tratta dell’autostrada A24 tra gli svincoli di Vicovaro/Mandela e Carsoli/Oricola. Il traffico  è stato spostato dalla carreggiata est (direzione AQ) alla carreggiata ovest (direzione RM) all’interno della galleria, con regime di circolazione in doppio senso di marcia e una sola corsia di transito per ogni direzione. Per limitare i disagi, soprattutto nel pomeriggio/sera di domenica in direzione Roma, è stata disposta una temporanea uscita obbligatoria di tutti i veicoli che viaggiano in direzione l’Aquila allo svincolo di Vicovaro/Mandela e rientro in A24 allo svincolo di Carsoli/Oricola, con un percorso alternativo sulla SS5 Tiburtina Valeria. Questa deviazione rimane in vigore per il tempo necessario a smaltire la coda in direzione della capitale.

A24 TORNIMPARTE. Strada dei Parchi avvisa che dopo la pausa estiva riprendono i lavori di adeguamento antisismico del viadotto Sant’Onofrio sulle due rampe dello svincolo di Tornimparte, sulla carreggiata ovest. Dalle ore 6 del 6 settembre e fino al 31 ottobre chiude al traffico la tratta da L’Aquila verso Tornimparte e da Tornimparte verso Roma, in corrispondenza con l’avvio della stagione invernale. La concessionaria consiglia quindi, per i veicoli provenienti dalla viabilità ordinaria e diretti verso A25/Roma, di utilizzare lo svincolo di L’Aquila Ovest, mentre a coloro che provengono da Teramo e sono diretti verso Tornimparte consiglia di uscire allo svincolo di L’Aquila Ovest, proseguendo sulla viabilità ordinaria (SS17 e SP1 Amiternina), infine per i veicoli provenienti da L’Aquila Ovest e diretti a Tornimparte si consiglia di non entrare in A24, ma di percorrere la viabilità ordinaria medesima (SS17 e SP1 Amiternina).

Già completata la parte più impegnativa dei lavori di messa in sicurezza di entrambe le carreggiate del viadotto. "La chiusura - si legge in una nota - permetterà di completare i lavori di adeguamento antisismico del viadotto Sant’Onofrio che, dopo la fase di varo degli impalcati, si avviano a conclusione. Lavori di messa in sicurezza che vengono eseguiti senza mai interrompere il traffico veicolare in autostrada, e che stanno trasformando, una carreggiata alla volta, la tratta fra Tornimparte e L’Aquila Ovest nella prima tratta autostradale in Italia adeguata alla nuova normativa antisismica del 2018".

FONDOVALLE ALENTO. Interventi di ripristino dei giunti di dilatazione sulla strada statale SS 649 “di Fondo Valle Alento”, tra i chilometri 6,300 e 14,637, in entrambi i sensi di marcia. Anas rende noto che in alcune fasi lavorative il transito è regolato a senso unico alternato regolato da impianto semaforico.

A24 SVINCOLO DI TIVOLI. La concessionaria Strada dei Parchi avvisa che, dalle 22 del 20 e 21 ottobre alle 6 dei giorni successivi, chiude la rampa d'ingresso in autostrada A24 dello svincolo di Tivoli, per i soli veicoli provenienti dalla viabilità ordinaria e diretti verso Roma. Ai veicoli provenienti da Tivoli e diretti verso Roma si consiglia di proseguire su via Polense e via di Lunghezzina per entrare in autostrada A24 allo svincolo di Lunghezza, oppure di percorrere Via Tiburtina (SS5) in direzione di Roma