ABRUZZO

Traforo e autostrade chiuse di notte, guarda dove e quando / VIDEO

I provvedimenti riguardano l'A24. Prorogata al 30 ottobre la riapertura della galleria San Giovanni tra Pescara e Montesilvano. Segnalazione errata su Google Maps su Tornimparte

 

PESCARA. Con l’obiettivo di facilitare gli spostamenti e ridurre i disagi per gli utenti, Anas provvede a rimuovere, a partire dal 23 luglio e fino al 5 settembre, 435 cantieri degli 800 presenti sulla rete stradale e autostradale di competenza. Parallelamente è stata programmata una intensa attività informativa, con l’impiego di molteplici canali di diffusione, per l’informazione all’utenza. Tuttavia restano alcune chiusure determinate dai lavori in corso. Vediamo quali in Abruzzo.

A24 TRAFORO DEL GRAN SASSO. La concessionaria Strada dei Parchi avvisa che, a causa di verifiche tecniche, chiude al traffico la tratta autostradale San Gabriele/Colledara – Assergi (comprendente il Traforo del Gran Sasso) dalle ore 22 di martedì 27 e sabato 28 luglio alle ore 06 dei giorni successivi, limitatamente alla carreggiata ovest con direzione AQ/A25/RM.  Nei giorni ed orari sopra indicati i veicoli diretti verso L’Aquila/Roma devono obbligatoriamente uscire dall’A24 tramite lo svincolo di Colledara/San Gabriele. Per le lunghe percorrenze e per i mezzi pesanti diretti a L’Aquila/Roma si consiglia di utilizzare l’itinerario alternativo costituito dalla carreggiata sud dell’autostrada A14, da percorrere in direzione Bari sino ad immettersi sulla carreggiata ovest della A25 e proseguire in direzione Torano/Roma; in alternativa si consiglia di uscire dall’autostrada A25 tramite lo Svincolo di Bussi/Popoli, percorrere la SS153 e la SS17 (Piana di Navelli) sino a raggiungere lo Svincolo di L’Aquila Est, entrare in A24 e proseguire in direzione L’Aquila Ovest/Roma; ulteriore itinerario alternativo è costituito dal seguente percorso: uscire dall’autostrada A24 tramite lo svincolo non presidiato di Basciano, percorrere la SS150 e la SS80 per il Valico delle Capannelle ed immettersi in autostrada A24 allo svincolo de L’Aquila Ovest;
Inoltre, dalle ore 22 di giovedì 29 luglio alle ore 6 del giorno successivo è disposta la chiusura al traffico della tratta autostradale Assergi - Colledara/San Gabriele, limitatamente alla carreggiata est con direzione TE. Nei giorni ed orari sopra indicati i veicoli diretti verso Teramo devono obbligatoriamente uscire dall’A24 presso lo Svincolo di Assergi. Per le lunghe percorrenze e per i mezzi pesanti diretti a Teramo/Giulianova  si consiglia di utilizzare l’itinerario alternativo costituito dall'autostrada A25 Torano – Pescara, proseguire il viaggio sull’A14 in direzione Ancona fino allo svincolo di Giulianova/Teramo e, tramite la superstrada SS80, raggiungere Teramo; in alternativa si consiglia di uscire dall’A24 tramite lo Svincolo di L’Aquila Est, percorrere la SS17 e la SS153 (Piana di Navelli) sino a raggiungere lo Svincolo di Bussi, entrare in A25 e proseguire in direzione A14 sino allo svincolo di Giulianova e successivamente raggiungere Teramo, tramite la superstrada SS80; ulteriore itinerario alternativo è costituito dal seguente percorso: uscire dall’autostrada A24 allo Svincolo de L’Aquila Ovest, percorrere la SS80 per il Valico delle Capannelle, proseguire lungo la  SS150 e immettersi in autostrada A24 tramite lo svincolo non presidiato di Basciano.

A24 TORNIMPARTE.  Strada dei Parchi avvisa che, a causa degli interventi di adeguamento sismico della carreggiata est del viadotto Sant’Onofrio in prossimità dello svincolo di Tornimparte, al km 84+950 dell’autostrada A24, fino alle ore 24 del 31 agosto è chiusa al traffico la rampa che collega il casello di Tornimparte alla carreggiata ovest dell’A24. Di conseguenza è vietato il transito ai veicoli diretti verso Roma provenienti dalla viabilità ordinaria. Allo stesso modo e in contemporanea  viene chiusa al traffico _ ai veicoli provenienti da L’Aquila/Teramo e diretti verso Tornimparte o Campo Felice _ anche la rampa di uscita dalla carreggiata ovest dell’A24. Nel periodo indicato la circolazione autostradale continua ad essere garantita nei due sensi di marcia con deviazione su una rampa.

Sempre Strada dei Parchi segnala che Google Maps segnala erroneamente la chiusura del tratto autostradale di Tornimparte, quando invece la tratta è percorribile in entrambe le direzioni su una sola corsia e permangono le chiusure delle rampe dello svincolo: in entrata in autostrada per il traffico diretto verso A25/RM e in uscita dall’autostrada per il traffico proveniente da AQ/TE.

CIRCONVALLAZIONE PESCARA-MONTESILVANO. A causa dei lavori di manutenzione dell'Anas è stata prorogata a fine ottobre la chiusura della galleria San Giovanni (direzione sud) lungo la circonvallazione tra Pescara e Montesilvano, in direzione Pescara. Inizialmente la data della riapertura era il 26 agosto, poi slittata al 30 settembre e adesso alla fine di ottobre. Il traffico è deviato sull'altra galleria in doppio senso di marcia ed è interdetto ai Tir (mezzi superiori alle 7,5 tonnellate) tra le ore 6 e le 22. Per i mezzi pesanti diretti a nord c'è l’uscita obbligatoria  allo svincolo di Pescara – via Prati; per quelli diretti a sud  è  consentito entrare in Tangenziale dallo svincolo di Spoltore che può essere raggiunto dalla viabilità comunale. Gli automobilisti che entrano in tangenziale dallo svincolo di Santa Filomena e diretti a sud sono obbligati ad andare verso nord e di girare al primo svincolo utile di Montesilvano colle.

STATALE TIBURTINA POPOLI-CORFINIO. A causa dei lavori di miglioramento del tracciato, Anas chiude dal 6 luglio al 6 agosto il tratto tra i km 176,500 e 180,800 della Statale Tiburtina ricadente nei comuni di Popoli (Pe) e Corfinio (Aq). Sull'ordinanza pende un provvedimento del tribunale amministrativo che ha accolto il ricorso del Comune di Popoli contro la chiusura del tratto della Tiburtina. La riapertura del tratto in questione dovrebbe avvenire martedì 13 luglio.

Questi gli eventuali percorsi alternativi:

in direzione Pescara: per i veicoli di massa a pieno carico inferiore a 7,5 tonnellate e per i mezzi pubblici è previsto il percorso alternativo che parte dalla rotatoria di Corfinio al Km 176,400 della SS 5, prosegue lungo la SS 5 fino al bivio per Vittorito (Km 172,000), continua sulla viabilità provinciale per Vittorito e Popoli e rientra sulla SS 5 a Popoli, in corrispondenza della chilometrica 181,000; per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate è prevista la deviazione lungo il tratto di A25 “Strada dei Parchi” compreso fra i caselli di Pratola Peligna e Torre de’ Passeri.

In direzione Sulmona: per i veicoli di massa a pieno carico inferiore a 7,5 tonnellate e per i mezzi pubblici è previsto il percorso alternativo che parte dal Km 181,000 della SS 5 (bivio per Vittorito), procede sulla viabilità provinciale per Vittorito e Corfinio, rientra sulla SS 5 al Km 172000, in corrispondenza del bivio per Raiano-Corfinio, e prosegue sempre sulla SS 5 in direzione Sulmona fino alla rotatoria di Corfinio (Km 176,400); per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate è prevista la deviazione lungo il tratto di A25 “Strada dei Parchi” compreso fra i caselli di Bussi e Pratola Peligna.