Il Volo, concerto in Florida per le vittime dell’uragano Ian 

I tre tenori, tra cui il rosetano Gianluca Ginoble, doneranno in beneficenza il ricavato dello spettacolo di domenica

ROMA. In seguito alla tragedia che ha colpito la Florida, dove nei giorni scorsi si è abbattuto l'uragano Ian, uno dei più violenti di sempre negli Stati Uniti, con venti fino a 240 km orari, i tre tenori del Volo, di cui fa parte anche il rosetano Gianluca Ginoble, hanno deciso di trasmettere in live streaming il concerto del 9 ottobre alla FLA Live Arena in Florida, donando il ricavato in beneficenza alla Croce Rossa a sostegno delle vittime dell'uragano, 101 finora, mentre molte altre sono rimaste ferite. Centinaia di migliaia di persone sono senza elettricità, acqua, cibo, gas e mezzi per vivere.
Il concerto, prodotto da Live Nation, sarà trasmesso sulla piattaforma StageIt (in Italia dalle ore 2.15 di lunedì 10 ottobre). Il Volo avrebbe dovuto esibirsi il 4 ottobre alla Barbara B. Mann Performing Arts Hall di Fort Myers, in Florida, ma il concerto è stato annullato a causa dei danni devastanti provocati dall'urgano. Proprio per questo motivo, il gruppo ha fortemente voluto questa collaborazione con la Croce Rossa e lo streaming live del concerto, per raccogliere fondi per la beneficenza.
«Il nostro primo spettacolo in assoluto negli Stati Uniti è stato in Florida all'inizio della nostra carriera e abbiamo dei ricordi meravigliosi. Vedendo i video e le immagini della devastazione che l'uragano Ian si è lasciato alle spalle, abbiamo fortemente voluto trovare un modo per aiutare quelle persone», ha comunicato il trio in una nota. Il concerto sarà disponibile in streaming su StageIt.com https://bit.ly/IlVololivestream e al prezzo minimo del biglietto sarà possibile aggiungere un'ulteriore donazione. Le cinque donazioni più alte riceveranno dei premi speciali pensati da Il Volo per i loro fan.
©RIPRODUZIONE RISERVATA.