L’A14 “corridoio” preferito in vista del Nord

Il 2020 si è aperto con il salvataggio di 5 clandestini sull’A14. Il 7 gennaio scorso, infatti, gli agenti della sottosezione Vasto sud li hanno trovati allo stremo. Soccorsi e affidati ai centri per...

Il 2020 si è aperto con il salvataggio di 5 clandestini sull’A14. Il 7 gennaio scorso, infatti, gli agenti della sottosezione Vasto sud li hanno trovati allo stremo. Soccorsi e affidati ai centri per stranieri, in due sono stati mandati a Carunchio, ma dopo qualche tempo sono fuggiti. In autunno il traffico è ripreso con maggiore forza in tutta Italia. Il 20 settembre sono stati trovati in Emilia 6 stranieri provenienti da Salonicco. Una settimana fa otto immigrati clandestini sono stati trovati in un camion frigo alle porte di Benevento. L’autista di nazionalità georgiana è stato arrestato. Gli investigatori hanno individuato sia il canale del Sannio che l’autostrada A14 come i corridoi preferiti dai clandestini. Un mese fa, durante lo svolgimento del Giro d’Italia, gli agenti di Vasto sud Luigi Ciafardini e Vincenzo Martini, sono stati premiati per aver salvato un minore di origine afghana nascosto su un mezzo pesante proveniente dalla Grecia e che rischiava di cadere sulla carreggiata. (p.c.)