De Martinis bis, oggi c’è la proclamazione 

E per la giunta, a mezzogiorno riunione di Fratelli d’Italia in vista del confronto con la coalizione

MONTESILVANO. Tutti i nodi del toto giunta di Montesilvano si scioglieranno solo durante il confronto diretto tra i partiti. Se in principio poteva apparire semplice per il sindaco Ottavio De Martinis comporre il suo esecutivo, le rivendicazioni legittime delle 4 liste che lo hanno portato alla riconferma con quasi il 70 per cento dei consensi non facilitano affatto la strada del primo cittadino. Oggi alle 12 Fratelli d’Italia ha organizzato un incontro con tutti i suoi eletti, sette tra uomini e donne, così da definire la strategia da presentare al confronto con il resto della coalizione. Sempre oggi è prevista la proclamazione degli eletti, visto che la commissione elettorale centrale ha praticamente concluso tutte le verifiche sulle procedure di scrutinio. Non dovrebbero esserci sorprese e l’unica vera novità riguarda i banchi dell’opposizione dove nel Pd è rimasta esclusa Romina Di Costanzo, mentre entra in consiglio Carmela Carnevale. In maggioranza invece pare che i conteggi non riserveranno modifiche significative. Dopo di che il sindaco dovrà arrivare alla definizione della sua squadra. De Martinis sembra intenzionato a chiedere per la sua lista, Montesilvano Sceglie, due posizioni, per un uomo e per una donna. C’è da capire come gli altri tre partiti prenderanno la proposta, considerato che Fratelli d’Italia pare interessato a ottenere 4 incarichi, Forza Italia tre, ma tutti uomini, e anche la Lega rivendica un incarico. I punti fermi però sono due: otto sono i posti disponibili e tre almeno devono essere le donne per garantire le quote rosa. (m.pa.)