Wanda lascia Icardi: basta, non ne posso più 

Un audio diffuso da una tv argentina conferma le intenzioni della moglie dell’attaccante del Psg

PARIGI. A un anno dalla crisi tra Wanda Nara e Mauro Icardi, attaccante del Psg ed ex Inter, che ha riempito le pagine di gossip di mezzo mondo per colpa di un presunto tradimento del calciatore con Eugenia Suarez, si riaccendono i riflettori sulla coppia sposata da 8 anni. Circola un audio, attribuito a Wanda, in cui si parla di divorzio. Ma l’attaccante argentino smentisce. Wanda Nara — che è anche agente del marito, ancora al Psg dove è ritenuto un fastidioso esubero — avrebbe chiesto la separazione, almeno stando a un audio reso noto dal programma «Los Angeles de la Mañana» in onda su America Tv, sempre ben informato sulle vicende della coppia. Nell’audio, Wanda ha confermato di essere in procinto di separarsi da Mauro: «Sono in Argentina perché sto divorziando da Mauro. Sto organizzando il divorzio al momento. Starò ancora qualche giorno e poi torno a prendere tutto il necessario. Sto organizzando le cose per il divorzio perché non ne posso più».
Se Wanda in queste ore è in Argentina a promuovere il suo marchio di cosmetici, Mauro è a Parigi, ad allenarsi con il Psg. Proprio l’ex capitano dell’Inter, su Instagram, ha smentito nelle ultime ore le voci di divorzio arrivate dall’Argentina. Ha rimesso una foto profilo con un bacio appassionato con Wanda, e in una storia ha scritto: «Non so chi mi fa più dispiacere tra chi inventa cose sulla mia vita e chi ci crede». Con tanto di cuore fiammeggiante per la moglie al termine del messaggio. Insomma, per Icardi è tutto in ordine. Almeno all’apparenza.