Argomento variante inglese covid

  • In Abruzzo decine di casi da varianti Covid

    Il primo risale al 10 dicembre nel Chietino, alcuni compatibili con quella inglese. Campioni inviati a Iss

  • La variante inglese del Covid è arrivata in Abruzzo

    Diagnosticata dall'Istituto Zooprofilattico (Izs) in una paziente della provincia di Chieti durante l'attività di diagnosi  dei ceppi SARS-CoV-2. Ma ci sono almeno altri tre casi da accertare. Avvisate Regione e Asl: "Al momento non ci sono  particolari problemi sull’efficacia del vaccino". Tamponi inviati per le verifiche allo Spallanzani