Comunicato Stampa: IL CONSIGLIO COMUNALE SI PRESENTA ALLA CITTÀ

Il nuovo consiglio comunale si è presentato ieri alla cittadinanza. In una sala delle adunanze consiliari piena e alla presenza di tutti i consiglieri eletti durante la tornata elettorale dell'8 e 9 giugno scorso. Il primo consiglio è stato convocato dal sindaco Flavio Stasi e diretto dalla consigliera Lorena Vulcano in qualità di "consigliera anziana". Secondo la normativa è consigliere anziano chi ha ottenuto la maggior cifra individuale (cifra di lista aumentata dei voti di preferenza) con esclusione del sindaco neoeletto e dei candidati alla carica di sindaco, proclamati consiglieri.

Dopo il giuramento del sindaco, accompagnato da un applauso composto e spontaneo da parte della cittadinanza presente, si è proceduto all'elezione del presidente e vicepresidente del consiglio, ruoli per i quali sono stati scelti i consiglieri Rosellina Madeo e Giuseppe Fusaro, entrambi eletti a maggioranza assoluta.  La neopresidente Rosellina Madeo, già presidente del Consiglio dell'ex Comune di Rossano e consigliere comunale eletta nelle fila della minoranza della scorsa consiliatura, durante il suo intervento si è detta emozionata per questa importante nomina anche perché proclamata da Loredana Vulcano, sorella di Raffaele Vulcano, consigliere prematuramente scomparso lo scorso anno. Madeo ha ringraziato l'intera maggioranza per la compattezza e per la fiducia espressa, ribadendo ovviamente nei confronti dell'intero consiglio la sua funzione super partes e la sua attenzione ai principi democratici, oltre a sottolineare il suo ruolo di garante di maggioranza ed opposizione. Appassionato l'intervento del giovane vicepresidente Giuseppe Fusaro che ha garantito che porterà la voce dei giovani nell'assise comunale.  Il sindaco ha poi presentato la giunta, gli assessori con i loro ambiti, ribadendo come questa prima giunta, che sarà completata nelle prossime settimane, rappresenta una sintesi tra la continuità del percorso amministrativo degli scorsi cinque anni, evidentemente premiato dall'elettorato, e l'integrazione a nuove energie e percorsi che si sono aggregati ed hanno sposato il progetto politico-amministrativo della città.  Si è poi aperto un dibattito tra i consiglieri comunali prima di procedere alla nomina della Commissione Elettorale Comunale, dei componenti rappresentativi del Comune di Corigliano-Rossano nel Consiglio dell’Unione dei Comuni “CO.RO. PNRR” e dei componenti della Commissione per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari nella Corte d’Assise e la Corte d’Assise d’Appello.

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di Comune di Corigliano-Rossano