Foto d'archivio

PESCARA

Scattano le chiusure sull'asse attrezzato, traffico in tilt: rampe riaperte

Interdett gli  accessi di piazza Italia e via Paolucci. Da oggi al via anche la la manutenzione del viadotto “Pescara” sulla tangenziale 

PESCARA. Lunghe code questa mattina sull'asse attrezzato Pescara-Chieti e sulla variante (tangenziale) alla Statale 16 Montesilvano-Francavilla al Mare.

Oggi (dalle 3,30) e domani (fino alle 22) le rampe di accesso dell’asse attrezzato di piazza Italia e via Paolucci restano chiuse al traffico per consentire a due imprese di valutare lo stato di degrado e della sicurezza statica del ponte che conduce all’asse. E anche il lato monte del ponte è inaccessibile. Dopo un sopralluogo, il Comune d'intesa con l'Anas ha deciso di soprassedere sui lavori e di andare avanti con le verifiche tecniche: pertanto sono state annullate le chiusure della rampe in programma domani e di aprirle già nel pomeriggio di oggi.

leggi anche: Strade, autostrade chiuse e rimborso pedaggi a causa dei cantieri / GUARDA DOVE E QUANDO I principali provvedimenti sulla viabilità. I tempi per chiedere il ristoro del biglietto si accorciano a 10' di ritardo (anziché 15')

Oggi prende il via la manutenzione del viadotto “Pescara”, che si trova sulla Statale 714, la cosiddetta tangenziale di Pescara, o circonvallazione, che collega Montesilvano a Francavilla. L’intervento è al chilometro 7,100, nel territorio di Spoltore. L'Anas ha istituito un restringimento di carreggiata, in entrambe le direzioni, tra i km 7,100 e 7,800, sia di giorno che di notte.

Si va avanti così per quasi tre settimane, il completamento dei lavori è previsto entro il prossimo 10 giugno.