Zeman saluta la squadra a Silvi (foto Rete8)

CALCIO / SERIE C

Pescara, Zeman saluta la squadra al campo in vista della Lucchese

Il primo Pescara del neo allenatore Bucaro scende in campo sabato pomeriggio all’Adriatico (ore 16,15)

SILVI. Dopo l'operazione a cui era stato sottoposto lunedì scorso, Zdenek Zeman è stato dimesso dalla clinica Pierangeli e questa mattina è andato al campo di Silvi (Teramo) per andare a salutare il Pescara Calcio che sta preparando la gara di sabato prossimo allo stadio Adriatico con la Lucchese.

leggi anche: Lega Pro, Sebastiani nuovo consigliere federale L'elezione del presidente del Pescara calcio è avvenuta nel corso dell'Assemblea convocata in via straordinaria

Il boemo si è intrattenuto con i calciatori, il tecnico Giovanni Bucaro e i componenti dello staff tecnico. Zeman è apparso in buona forma ed è rimasto alcuni minuti al campo, alla presenza anche della dirigenza pescarese.

Il primo Pescara del neo allenatore Bucaro scende in campo sabato pomeriggio all’Adriatico contro la Lucchese (ore 16,15). La squadra avrà una mediana diversa da quella delle ultime uscite. Il tecnico palermitano ha iniziato a lavorarci fin dal primo allenamento diretto non più da vice di Zeman, ma da titolare.

leggi anche: Pescara Lucchese, Bucaro: “Non siamo inferiori a nessuno, proviamo a creare qualcosa di magico” Serie C Pescara Lucchese, inizio domani ore 16.15. Assenti Accornero e Vergani. Bucaro: “Ho accettato solo dopo la telefonata di Zeman, altrimenti andavo via. Proviamo a creare qualcosa di magico, come successe ad Avellino" .

L'ADDIO DI ZEMAN

"Mi dispiace lasciare in questo momento, ma le vicissitudini personali hanno preso il sopravvento e mi costringono a questa scelta. Ero tornato a Pescara con tanto entusiasmo, spinto da un debito calcistico che volevo estinguere nei confronti di una piazza che mi ha fatto vivere emozioni importanti; lo scorso anno ci siamo andati vicino e speravo sinceramente che quest'anno terminasse diversamente". Queste le dichiarazioni rilasciate da Zdenek Zeman al termine della visita effettuata questa mattina al campo di Silvi.

"Lascio i ragazzi - ha aggiunto Zeman - a persone capaci e in grado di continuare il percorso sportivo. Sono sicuro che con la vicinanza della gente sapranno fare bene. Ringrazio la società che mi è sempre stata vicino, tra noi resterà sempre un rapporto di affetto e amicizia costruito nel tempo e che spero ci faccia tornare presto a vivere altri momenti importanti".