calcio estero - oggi i primi anticipi  

Torna il calcio vero: ripartono Premier Bundesliga e Ligue 1  

LONDRA. Le vacanze sono finite, e quest'estate sono state più brevi del solito per dare spazio a fine novembre all'inedito mondiale in Qatar. Oggi riparte il calcio europeo che conta: solo la Liga e...

LONDRA. Le vacanze sono finite, e quest'estate sono state più brevi del solito per dare spazio a fine novembre all'inedito mondiale in Qatar. Oggi riparte il calcio europeo che conta: solo la Liga e la Serie A avranno una settimana in più per ricaricare le pile. La sfida della Premier è sempre fra Manchester City e Liverpool ma, a tenere banco, è l'alta tensione nel Manchester United fra il nuovo allenatore Erik Ten Hag e Cristiano Ronaldo per la “fuga” del portoghese dopo avere giocato il primo tempo di un'amichevole. Per punizione potrebbe essere tenuto fuori dall'esordio di domenica col Brighton, ma sarebbe il preludio della rottura. Il clou è fra l'emergente West Ham, che ospita i campioni del Manchester City sul campo dove hanno rischiato di non vincere il titolo alcuni mesi fa. Haaland sarà in campo, Scamacca, che non è stato ancora utilizzato, forse no. Facile solo sulla carta l'esordio del Liverpool a Brighton e del Chelsea contro l'Everton. Più semplice l'avvio del Tottenham di Antonio Conte e dell’ Arsenal contro Southampton e Crystal Palace. Il programma. Oggi, ore 21, Crystal Palace- Arsenal. Domani Fulham-Liverpool; Tottenham-Southampton; Everton-Chelsea. Domenica: Manchester United-Brighton; Leicester-Brentford; West Ham- Manchester City.
Germania. In Bundesliga senza Lewandowski, il Bayern partirà a caccia dell'11° titolo consecutivo. Sarà un rodaggio complicato stasera (ore 20,30) in casa dell'Eintracht Francoforte che ha vinto l'Europa League. Big-match domani anche fra il Borussia Dortmund e il Bayer Leverkusen di Patrick Schick.
Francia. Gli “spendaccioni” del Psg cominceranno domani (ore 21) in casa del Clermont. I riflettori saranno puntati su Messi, Neymar, Mbappé e il pescarese Marco Verratti. L'ambizioso Marsiglia domenica ospiterà il Reims, esordio facile stasera (ore 21) per il Lione contro Ajaccio.
Coppa Italia. Dopo il turno preliminare si prosegue con i 32esimi di finale, con l’ingresso delle formazioni di Serie A. Si parte oggi, per arrivare fino a lunedì. Nel pomeriggio apre alle 17.45 il match tra il retrocesso, ma ambizioso Cagliari e il Perugia di Castori. Alle 18 sarà il turno dell’Udinese che affronterà la Feralpisalò, formazione di Serie C che nel turno precedente ha eliminato a sorpresa il Sudtirol, matricola di B. Alle 21 spazio al neopromosso in A Lecce, che al Via del Mare ospiterà l’insidioso Cittadella. A chiudere la giornata la Sampdoria di Giampaolo che dovrà vedersela contro la Reggina.